POTETE MANDARCI VOSTRI ARTICOLI E SEGUIRCI SULLA NOSTRA PAGINA UFFICIALE FACEBOOK

Slider

Video

Disabilità

Salute

Curiosita

Magazine

Informazione

ASCOLTA LA NOSTRA RADIO

ASCOLTA LA NOSTRA RADIO
CLICCA QUI

Anziani

» » » » Cos'è la Nail Art

Nail art: l'arte di decorare le unghie

Vi è mai capitato di sentirvi inadatte per colpa della manicure fuori posto? Quante volte come me siete state costrette ad indossare i guanti per non mostrare le pellicine fuori posto e le unghie non laccate? Studiate le strategie più articolate per non dover cacciare le mani dalle tasche, a costo di apparire scostumate nel salutare solo con un cenno del capo, neanche foste una star in incognito.
Anche adesso mentre scrivo al pc di nail art ho una mano tinta di rosso e l’altra completamente incolore. Il risultato? Non posso uscire di casa.

Cos'è la Nail Art

Nail art: ecco i trucchi

Se pensate che per realizzare una perfetta nail art bisogni avere una sviluppata vena artistica, siete completamente fuori strada. Non sono necessari grandi sforzi per decorare le proprie unghie in modo carino, preciso ed originale. Bastano solo piccoli accorgimenti.

Prima di iniziare, dovrete avere più o meno le idee chiare su cosa vi piacerebbe realizzare, in modo da preparare gli smalti e le attrezzature giuste. Ma, cosa ancora più importante, mai iniziare la propria nail art senza essere sicure di avere almeno un paio d’ore libere davanti a sé. Bisogna dare il tempo allo smalto di asciugarsi bene prima di riprendere le proprie faccende, o si rischierebbe di rovinare il lavoro fatto e dover cancellare tutto con una botta di acetone!


Nail art: attenzione agli smalti

Cos'è la Nail Art
Alla base di una perfetta nail art, non può che esserci lo smalto. Quante volte ci capita di andare in profumeria e tirar fuori dal cestino delle offerte quello più carino?

Acquistare smalti a poco prezzo è sicuramente una tattica vincente per chi ama sperimentare e cambiare sempre look. Ma attenzione alle insidie! Con questo non intendiamo dire che “risparmio” è sinonimo di “pericolo”, ma semplicemente vogliamo mettervi in guardia rispetto ai rischi.
Se non lo fate ancora, iniziate a leggere attentamente anche l’etichetta degli smalti, sia per la tutela della vostra salute che dell’ambiente. Principalmente, le sostanze comuni negli smalti da cui tenersi alla larga sono: Dbp (Dibutilftalato); Formaldeide; Canfora e Toluene.
Ma non vi spaventate: per capire se un ingrediente è dannoso o meno, basta consultare il biodizionario.

Nail art: gli strumenti principali

I pennelli

Per le meno esperte, potrebbe sembrare scontato inserire i pennelli nell’elenco degli strumenti da nail art, ma in realtà ne esiste una così vasta gamma che era impensabile non farne cenno. Fino a qualche anno fa, il nail art design non era ancora una vera e propria moda, ma una pratica circoscritta ad estetisti e poche appassionate, per cui chiunque non del mestiere sarebbe incappato nell’errore di pensare che l’unico pennello per la nail art fosse quello della boccetta dello smalto!

Eppure, ancora oggi c’è chi si stupisce nel vedere un kit, anche solo parziale, di pennelli per le unghie. Ecco i principali:

Cos'è la Nail Art


  • Pennelli a ventaglio, per applicare glitter e microperle con facilità
  • Pennelli a punta fine, per i decori più comuni
  • Pennelli “storti”, utilizzati per decorazioni particolari come foglie o petali
  • Pennelli “a punto”, per realizzare piccolissimi punti o contorni molto sottili e precisi
  • Pennelli a punta lunga, per creare tratti ben definiti
  • Pennelli base, principalmente usati per la french
  • Pennelli angolati con setole oblique, di uso comune nella tecnica one stroke (con micropittura acrilica)
  • Pennelli a punta lunga sottilissima, adatti a tracciare linee


Il dotter

Cos'è la Nail Art
Il dotter (nome comune per indicare il Dotting Tool) è un accessorio fondamentale per il nail art design. Consente di realizzare puntini ed altre decorazioni di grandezze diverse a seconda delle dimensioni della sua punta a sfera. 
Il dotter si può acquistare online o in qualsiasi profumeria, ma forse non tutti sanno che si può facilmente realizzare con una semplice penna a bic, che grazie alla presenza della microsfera sulla punta, dopo averla intinta leggermente nello smalto, crea perfetti pallini proprio come un dotter professionale.


Penna correggi-smalto

Particolarmente consigliata per chi è alle prime armi, la penna correggi-smalto è uno strumento che, sin dal primo utilizzo, scala la classifica degli attrezzi indispensabili per la nail art. Facilissima da utilizzare, permette di correggere qualsiasi errore di sbavatura, evitando di dover ricorrere alla rimozione totale dello smalto. 

La nail art è una vera e propria arte a portata di tutti, per cui non lasciatevi spaventare da tutorial complicati. Fatevi guidare dalla vostra fantasia e non sbaglierete!

«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio